The Coven – La setta della lama

The Coven - la setta della lama
Titolo originale: The Coven – La setta della lama
Regia: Daniele Spadoni
Sceneggiatura: Vincenzo Cavallari
Supervisore Sceneggiatura: “Occhi di Diamante” Patrizia
Lupin III: Vincenzo Cavallari
Daisuke Jigen: Enrico Massetti
Goemon Ishikawa XIII: Cristian Cavallari
Fujiko Mine: Laura Fujiko Borgonuovo
Diabolik: Andrea Noia Luciani
Eva Kant: Mery Beneventi
Gregor: Cavalieri D’Oro Armando
Super Gregor: Stefano Felletti
Padre Ivan: Gianluca Farinelli
Nina: Marta Manfredi
Anna: Marta Manfredi
Yrina: Linda Isabella Zanca
Studio di Produzione: Spadoni Production
Anno: 2015
Durata: 18 minuti

TRAMA

Lupin III vuole rubare uno scrigno, da una fratellanza segreta, che custodisce un oscuro segreto… ma la stessa idea l’ha avuta anche Diabolik! Nel frattempo Fujiko ed Eva Kant sono state rapite dagli scagnozzi di Yrina, un membro della confraternita corrotta. Riusciranno Lupin e Diabolik a salvare le loro ragazze?


COMMENTO

Siamo giunti al terzo lavoro, in ordine cronologico, prodotto e diretto da Daniele Spadoni (Spadoni Production) regista indipendente per quanto riguarda il personaggio di Lupin III. Alla sceneggiatura del nuovo corto troviamo questa volta, Vincenzo Cavallari (aka Lupin III), con la supervisione di “Occhi di Diamante” Patrizia, il quale ha voluto fondere due icone in un crossover mai realizzato prima: l’incontro tra Lupin III e Diabolik.

Nel nuovo lavoro, girato in provincia di Ferrara precisamente a Codigoro, il regista  ha riunito attorno a sè il gruppo che lo affianca dal primo “Dr Mad“: Vincenzo Cavallari è Lupin III, Enrico Massetti è Daisuke Jigen, Cristian Cavallari è Goemon Ishikawa XIII, Laura “Fujiko” Borgonuovo è Fujiko Mine, mentre si aggiungono al cast: Andrea “Noia” Luciani è Diabolik, Mery Beneventi è la sua compagna Eva Kant, Stefano Felletti e Armando Cavalieri d’oro impersonano Gregor, poi Gianluca Farinelli è padre Ivan, Marta Manfredi interpreta Nina e Anna, Linda Isabella Zanca è Yrina.

Non mancheranno gli effetti in CGI che contraddistinguono le produzioni di Spadoni Production con creazione di esplosioni, armature e armi. Nuova novità è il doppiaggio eseguito da professionisti del settore di Film e Cartoni Animati: Lupin III: Ruggero Andreozzi (Ichigo Kurosaki in Bleach: Memories of Nobody e Bleach: The DiamondDust Rebellion, Kidomaru in Naruto, Trafalgar Law (ep. 474+) in One Piece, Leonardo Da Vinci in Assassin’s Creed 2 e Assassin’s Creed: BrotherhoodDiabolik: Andrea de Nisco (I Cavalieri dello zodiaco voce di Andromeda, I cinque samurai voce di Kimo, Chaka (1° voce) e Kosa (1° voce, solo nell’episodio 93) in One Piece), Fujiko Mine: Roberta Sarti (Farmacista in Che Dio ci aiuti), Eva Kant: Dania Cericola (Pollyanna in Pollyanna, Evelyn in Evelyn e la magia di un sogno d’amore, Regina Nehellenia in Sailor Moon, Lady Isabel in I cavalieri dello zodiaco e nei film, Jodie Saintemillion in Detective ConanLupin Terzo vs. Detective Conan – Il film), Padre Ivan: Emanuele Campigli (Barret in Final Fantasy 7 Advent Children), Nina: Sunny Valerio (Gohan in Dragon Ball Z Abridged, Seras in Hellsing Abridged, Documentari voce narrante Light Channel Italia), Anna: Sunny ValerioYrina: Sunny Valerio.

Le atmosfere, rimandano molto ad uno stile noir alla Sin City, con la predominanza del B/N e l’esaltazione di un solo colore ad esempio la giacca rossa di Lupin, i capelli rossi o biondi delle protagoniste femminili.

Vincenzo Cavallari ci ha rilasciato una sua dichiarazione: “Beh che dire, è qualcosa di pionieristico per i nostri standard, e attendiamo i commenti dei fan per creare qualcosa di sempre migliore e capire cosa ne pensano. Sono contento che la storia sia d’impatto, non è la prima storia che scrivo ma è di certo la prima che diventa video. E’ stato per me emozionante e stimolante il fondere due personaggi cosi diversi ma simili, con tutti i loro compagni di squadra.”

E voi cosa ne pensate? Ma soprattutto il doppiaggio e la voce di Lupin vi è piaciuta?